Colonie dei sindacati

clicca sopra l'immagine per aprire il volantino

dell’Unione Sindacale Svizzera (USS) Ticino e Moesa

Le Colonie dei Sindacati della Camera del Lavoro sono attive dal 1923, anno in cui venne organizzata la prima colonia estiva ad Astano. Successivamente venne organizzata la colonia a Rodi-Fiesso nel 1930 per 16 bambini. Dal 1931 al 1938 i soggiorni estivi di vacanza per bambini si svolsero a Varenzo. E’ durante questo periodo che venne ufficializzata la Colonia con l’approvazione dello Statuto della “Colonia di cura dei Sindacati” nel 1932. In seguito le colonie fecero ritorno a Rodi presso “Casa gialla” e “Casa rosa”, per poi assumere i contorni di un vero e proprio villaggio con l’edificazione di “Casa verde”, “Casa bianca” e infine di “Casina”, per un totale di ospiti che in alcuni anni ha superato le 400 unità.

Parallelamente è stata altresì assicurata l’organizzazione di soggiorni al mare a Rimini e a Igea, nonché le colonie per adolescenti a Landmark e a Uzwil fino al 1971, sostituite a partire dal 1985 dai Campi di vacanza per adolescenti. Le Colonie dei Sindacati sono oggi proprietarie di un nuovo edificio inaugurato nel 1993 a Rodi-Fiesso sul sedime nel quale un tempo sorgevano “Casa rosa”, “Casa bianca” e “Casa verde”.

Sei interessato a conoscere le nostre colonie estive, in montagna e al mare, clicca qui

Se ci conosci già e vuoi tornare in colonia perché ti sei trovato bene con tutti quanti e felice dell’esperienza fatta, clicca qui

Se vuoi conoscere la nostra Casa Polivalente, perché organizzi settimane verdi, settimane bianche, corsi di varia natura, giornate tematiche, giornate sindacali, incontri tra famiglie o altro ancora, clicca qui

Se sei curioso e vuoi capire come siamo cresciuti e cambiati in oltre novant’anni, clicca qui