Tutti e tutte a Bellinzona il 30 ottobre!

Salario. Rispetto. Solidarietà.

Il 30 ottobre si terranno delle manifestazioni interprofessionali a Bellinzona, Zurigo, Olten e Ginevra: per salari migliori, più rispetto e solidarietà. Il personale curante si riunisce a Berna per la grande manifestazion dell’alleanza per il personale sanitario. Gli sforzi profusi dalle lavoratrici e dai lavoratori durante la crisi dovuta al coronavirus devono essere riconosciuti!

Ora tocca a noi!

Con gli applausi non si paga l’affitto

  • Migliori condizioni di lavoro e salari migliori.
  • Posti di lavoro sicuri e cantieri puliti e ben organizzati nell’edilizia e nell’artigianato. Occorre finalmente porre fine alla pressione sempre maggiore dei termini di consegna!
  • L’introduzione di contratti collettivi di lavoro di obbligatorietà generale nella vendita, nel settore delle cure, nella logistica e nei rami essenziali dove la maggioranza dei lavoratori sono donne.
  • Più rispetto per il lavoro delle donne impiegate nelle professioni della vendita e delle cure grazie al
  • No all’innalzamento dell’età pensionabile delle donne!

Condividi le nostre rivendicazioni? Allora partecipa anche tu alla manifestazione del 30 ottobre a Bellinzona!

Manifestazione a Bellinzona

Quando: ritrovo alle ore 13.00
Dove: Piazzale Stazione, Bellinzona
Inizio della manifestazione: alle ore 13.30

Per maggiori informazioni

Grande manifestazione del personale curante a Berna

Unia invita il personale sanitario a partecipare alla manifestazione nazionale del 30 ottobre a Berna. Tutto il personale impiegato nel settore sanitario è invitato.

Trasferta in treno:
Bellinzona: ritrovo alla stazione FFS tra le ore 8.30 e 9.15 sul binario 1, partenza ore 09.18.

Treni in direzione di Bellinzona: 
Mendrisio ore 8.04, 
Lugano ore 8.25, 
Locarno ore 8.35.

Per favore, iscriviti o chiama 076 394 12 72 (Clara)